OfferteOffertePrenota online
Il 7 dicembre inizia la stagione invernale
Sci alpinismo

Sci alpinismo

Da soli o in compagnia in mezzo al manto bianco. Chi volesse scoprire lo sci alpinismo trova varie proposte proprio alle porte del comprensorio sciistico Plose.

Lo sci alpinismo è da sempre legato alla montagna e allo sci. Infatti, per chi volesse praticare questa disciplina è indispensabile sapere sciare e avere almeno conoscenze di base delle varie caratteristiche della neve.

Andare in montagna con le pelli di foca per qualcuno è sinonimo di libertà e indipendenza. Attenzione però: come in tutta Italia anche nel comprensorio sciistico Plose praticare lo sci alpinismo sulle piste da sci è vietato. Per questioni di sicurezza non è consentito neanche dopo la chiusura delle piste. Sulla Plose gli itinerari per praticare lo sci alpinismo sono collocati fuori dal comprensorio, ovvero sul Monte Forca (Gabler) e nella zona di San Leonardo verso la Malga dei Buoi (Ochsenalm).

Vivere la natura

Escursioni guidate

I maestri e le maestre di sci della Scuola di Sci della Plose vi accompagnano volentieri alla vostra escursioni. Insieme potete definire la durata dell’escursione e il livello di difficoltà, assicurandovi allo stesso momento un’esperienza ricca di emozioni positive. Per informazioni siete pregati di rivolgervi alla Scuola di Sci Plose.

Per la vostra sicurezza

Visitate il nostro Campo Scuola per Valanghe!

È fondamentale per chi pratica uno sport sulla neve che si senta in sicurezza. Sulla Plose ogni visitatore ha la possibilità di ricevere le linee guida basilari e le necessarie istruzioni per un corretto utilizzo dell’Arva. Nel Campo ARVA può esercitarsi nell’uso corretto dell’Arva, della sonda e della spada. Consigliamo a tutti gli entusiasti dell’outdoor che si muovono al di fuori delle piste, di partecipare ad un’introduzione (gratuita) dei concetti sviluppati dal campo-scuola. Per informazioni e iscrizioni siete pregati di rivolgervi alla Scuola di Sci Plose.

Le regole per gli sci alpinisti

In tutta Italia la salita sulle piste da sci durante l’orario di apertura del comprensorio sciistico e – per motivi di sicurezza – durante la preparazione delle piste non è concessa. Fanno eccezione i comprensori che dopo l’orario regolare offrono la possibilità di percorrere una pista agli sci alpinisti. Valgono i seguenti punti:

  1. Salite e discese sono possibili solo al di fuori degli orari degli impianti di risalita e si fanno a rischio e pericolo degli sci alpinisti, che se ne assumono interamente la responsabilità.
  2. Attenersi scrupolosamente alle istruzioni del personale addetto alle piste e agli impianti di risalita e rispettare le regole pubblicate.
  3. Massima prudenza quando le piste sono in preparazione: in genere le piste sono chiuse quando sono utilizzati i mezzi battipista, per ovvie ragioni di sicurezza, essendoci pericolo di morte.
  4. In caso di salita o discesa al tramonto o di notte, si raccomanda di munirsi di faretto frontale e di indossare indumenti rifrangenti per rendersi facilmente riconoscibili anche a distanza.
  5. Rispettare le regole dei parcheggi e parcheggiare la propria macchina in modo da non ostacolare il passaggio di altri mezzi.
  6. Prego fare attenzione al lampeggiante rosso installato presso la stazione a valle e a monte. Quando è in funzione il lampeggiante significa che un mezzo di battipista dotato di verricello si trova su quel tratto di pista
  7. In caso di mancanza di neve può darsi che non tutti i tracciati siano percorribili. Vi invitiamo ad informarsi in tempo delle varie possibilità.